20) Cesare Rossarol

cesare rossarolIl cacciatorpediniere italiano, costruito nel 1913 a Genova, fu varato un anno dopo e affondò già nel 1918. Dopo la dichiarazione della fine della guerra, la nave partì da Pola verso Fiume (Rijeka). A circa 2 miglia nautiche da Lisignano (Ližnjan) sbatté contro una mina che la spezzò in due. La parte più grande, la prua, si trova a nord ed è girata all'incontrario. Attraverso la spaccatura del corpo della nave si possono vedere i proiettili dei cannoni. La poppa, lunga all'incirca 30 m, giace a 300 m più a sud, in posizione regolare.mappa relitti istria

  • Profondità del mare: 48-50 m
  • Profondità massima: 50/48 m
  • Profondità minima: 42/40 m
  • Lunghezza: 40/25 m
  • Larghezza: 8/8 m